Annunci
Annunci
  • Seguimi anche su Bricciole d’info – farfugliamenti

  • DEDICATO A:

    Un forte abbraccio alla mia famiglia; a mio figlio, che con le sue "bricciole" (impossibile fargli capire l'errore ), mi ha dato l'ispirazione per il titolo del blog e al mio piccolo cucciolo che vorrebbe già scrivere al pc come la mamma!

  • Translate

  • Categorie

  • Ultimi post

  • Archivi

  • Login

  • Se pensi che questo blog

    ti abbia lasciato un segno,

    e lo ritieni utile,

    puoi sostenerlo

    offrendomi un caffè

  • Member of The Internet Defense League

Me lo fai gratis?

lavoro mi paghiCapisco che la crisi è grande. Capisco che la necessità di risparmiare è immensa.

Non capisco, però, la pretesa di chiedere un qualsiasi lavoro senza spendere un

centesimoMe lo fai gratis?

Sempre più spesso da anni, mi sento la fatidica frase
Me lo fai gratis? Tu non sei mica

Partiamo da un presupposto:

Non sono esperta in molte cose, ma mi arrangio a farne molteplici, grazie alla mia
mammina che mi ha insegnato, che tutti noi abbiamo le manine e che nessuno è nato
sapendo fare le cose.
Ciò mi ha portato a informarmi su tutto e, a riuscire, tra il leso e il frusto, a fare molte
cose da me, senza dover chiamare per forza maggiore l’esperto, risparmiando non
pochi soldi.
Facendo le somme, è quasi come percepire un secondo stipendio.

Proprio per questa ragione, più volte, mi è stato chiesto di fare determinati lavori:
sartoria, muratura, pittura, bricolage in genere, ma anche articoli, storie o pubblicità,
“a gratis“, come direbbe qualcuno, solo perché non è il mio mestiere, ma un mio hobby.

Capisco di non aver fatto scuole specifiche, ma dal momento che mi si chiede di farle,
vuol dire che piacciono. Per quale ragione non dovrei essere pagata per il lavoro che
faccio?

Tutto questo come introduzione al fatto che stessa cosa capita, sempre più spesso nel mondo del web.

Più volte ho parlato con blogger che mi ponevano la domanda se accettare o meno la proposta di scrivere e pubblicare post gratuitamente, unica speranza, quella di venir prima o poi illuminati e scovati tra milioni di blogger e riuscire a trovare lavoro.

MAMMA MIA!
Quando ho iniziato a scrivere, pensavo fosse una delle vie da intraprendere, perché così mi consigliarono.
Solo crescendo, mi sono resa conto che si trattava di una “gran bella fregatura”.

Non è assolutamente vero che si acquista maggior vibilità eseguendo lavori gratis per
altri!

Anzi!

In questo modo si attirano sempre e solo persone che richiedono e spesso
pretenderanno che gli si faccia tutto gratis.
Si raccoglie ciò che si semina.

Non bisogna neanche farsi abbattere dalla classica frase – Non sei mica un esperto!

Ma se non siete esperti, se non valete niente, se il vostro lavoro, il vostro impegno non
ha nessun valore, PERCHE’ vi hanno chiesto di eseguerlo?

Tutti noi, chi più, chi meno, ha un suo valore, in relazione al proprio sapere, a come
si eseguie il lavoro.

In conclusione

Invece che perdere tempo con chi si vuole approffittare di noi, impariamo a occupare il nostro tempo con approfondimenti e studi specifici che accrescano il nostro valore lavorativo e il nostro CV 😉

Annunci
Lascia un commento

3 commenti

  1. “Me lo fai gratis?” No! Semplicissimo e ancor più senza ritegno quelli che mettono addirittura annunci tra gli annunci di lavoro per “esperienze non retribuite”.
    Mi piace il tuo blog, molto “straight” come dico io 😉

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: