• Seguimi anche su Bricciole d’info – farfugliamenti

  • DEDICATO A:

    Un forte abbraccio alla mia famiglia; a mio figlio, che con le sue "bricciole" (impossibile fargli capire l'errore ), mi ha dato l'ispirazione per il titolo del blog e al mio piccolo cucciolo che vorrebbe già scrivere al pc come la mamma!

  • Translate

  • Categorie

  • Ultimi post

  • Archivi

  • Login

  • Se pensi che questo blog

    ti abbia lasciato un segno,

    e lo ritieni utile,

    puoi sostenerlo

    offrendomi un caffè

  • Member of The Internet Defense League

Non sappiamo più scrivere

image

Non sappiamo più scrivere, p meglio, ci stiamo dimenticando delle nostre origini, di come si scrive a mano!
sempre più presi dalla tecnologia, scrivere a mano per noi sta diventando quasi impossibile!

Da qunt’è che non prendiamo in mano carta e penna per scrivere una lettera al nostro carissimo amico?
Se le poste vivessero solo di questo, andrebbero in fallimento!
Già con l’arrivo dei cellulari, abbiamo iniziato a pensare più agli sms che non alle lettere. più comodo, più veloce e diretto, certi che il messaggio veniva letto immediatamente senza dover aspettare giorni e giorni.
Gli sms, prima grande rovina della lingua italiana: abbreviazioni, sostituzioni, per riuscire a scrivere in poco spazio un concetto pressoché lungo, così kiha sostituito chi xké il troppo lungo perchè, cmq meglio di comunque e così via.
Con le email, la situazione è migliorata, in un certo senso!
Per questione di etica le parole vengono scritte complete, ma sorge un altro piccolo problema, se lo si vuol minimizzare: sta sparendo il classico corsivo.

Dove è andato a finire?

Persino a scuola i bambini, pur scrivendo a mano, riempiono pagine e pagine di quadernone scritti completamente in stampatello.
Più chiaro dicono gli insegnanti, si fa prima a correggere.
Molti sono inoltre convinti che visto che anche i bambini sono indirizzati al mondo tecnologico, è giusto che scrivano e comunichino seguendo il tipo di scrittura più appropriato: stampatello.

E il corsivo lo mettiamo nel dimenticatoio?
Alcuni esperti in grafologia, pensano che sia deleterio per tutti non insegnare una buona scrittura corsiva. Sono convinti che formi il bambino caratterialmente. A differenza dell stampato, infatti, il corsivo necessita di maggior attenzione per poter essere chiaro leggibile e comprensibile a tutti.

Mettere nel dimenticatoio il corsivo, sarebbe come far morire lentamente una lingua, la nostra lingua. Eppure, tutti, me compresa, senza rendercene conto, stiamo complottando contro il corsivo, facendo un uso sempre maggiore della tastiera coinvolgendo i nostri figli già in tenera età.

Ma potremmo comportarci diversamente? O è impossibile andare contro all’avanzamento della tecnologia che ci impone di dover per forza maggiore, comunicare con tastiera e monitor anche e, soprattutto, per le cose di prima necessità?

Scritto da Briccioledinfo

Advertisements
Lascia un commento

2 commenti

  1. Triste ma vero. Quando ho fatto lo scritto dell’esame di abilitazione post laurea, un candidato aveva fatto presente che erano anni che scriveva solo con il pc e quindi non era sicuro di ricordarsi tutto e di avere una grafia leggibile!! 😯

    Rispondi
    • Già, purtroppo la colpa è nostra! Io vedo che mio figlio a scuola, 3^ elementare, non sa scrivere in corsivo, perché a scuola preferiscono lo stampato. Le insegnanti sono convinte che siano più facilitati col computer… Mi chiedo, un domani saranno necessari esperti in corsivo per decifrare i numerosi scritti a mano che raccontano la nostra storia?

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • DICE IL SAGGIO:

    " Non chiedere al maestro cosa c'è oltre la porta, chiedi solo la chiave per aprirla. E' tutto quello che può darti... il resto dipende da te.
    ( Anonimo ) "

  • Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

    Segui assieme ad altri 1.644 follower

  • MY profile

    Briccioledinfo

    Briccioledinfo

    Scrivere per amor di comunicazione, per il vero gusto di esprimere le mie opinioni, per andare a volte, spesso contro corrente...

    Link Personali

    Servizi Verificati

    Visualizza Profilo Completo →

  • My Facebook

  • Briccioledinfo

  • Calendario

    settembre: 2013
    L M M G V S D
    « Ago   Ott »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    30  
  • CALENDARIO POST

    PROMEMORIA SETTIMANALE: e415.png

    LUN; MAR; MER; GIO:
    ci si ritrova col mondo del Blog - Social - Internet

    VEN ; SAB;
    sono i giorni migliori per osservare il mondo coi propri occhi

    DOM
    relax, piccoli racconti seri o semi seri, stralci di pensieri, per non pensare, per esprimere le proprie emozioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: