Annunci
Annunci
  • Seguimi anche su Bricciole d’info – farfugliamenti

  • DEDICATO A:

    Un forte abbraccio alla mia famiglia; a mio figlio, che con le sue "bricciole" (impossibile fargli capire l'errore ), mi ha dato l'ispirazione per il titolo del blog e al mio piccolo cucciolo che vorrebbe già scrivere al pc come la mamma!

  • Translate

  • Categorie

  • Ultimi post

  • Archivi

  • Login

  • Se pensi che questo blog

    ti abbia lasciato un segno,

    e lo ritieni utile,

    puoi sostenerlo

    offrendomi un caffè

  • Member of The Internet Defense League

Quale nicchia scegliere per il blog

image

Il dilemma più grande che sorge, dopo quello di Amleto, quando si vuole iniziare a scrivere su un blog è: quale nicchia scegliere?
Quale è l’argomento migliore da trattare affinché si abbia un minimo di utenti sicuri che seguano e che apprezzino il proprio blog.
Sicuramente è la domanda più comune nel mondo del web!
Difficilmente, infatti, si ha la certezza assoluta fin da subito!

La maggior  parte dei blogger, oggi grandi esperti, agli esordi, hanno fatto dei tentativi, solo in seguito con l’esperienza hanno veramente capito quale fosse in realtà la loro vera strada.

Quindi, chi sta iniziando a intraprendere la via del mondo del blog, non deve preoccuparsi, pian piano, con calma e grande conoscenza di se stessi, la risposta arriva.

Di certo, non sono gli altri che possono dare una risposta sicura, per un semplice  motivo:

gli altri non possono sapere in cosa siamo preparati e cosa ci piace veramente.

Pensate se vi dicessero di scrivere un blog sul calcio, ma, come me pensate che sarebbe meglio dare un pallone ad ogni giocatore così evitano di correre da una parte all’ altra del campo per accaparrarsi  il pallone.

Oppure di scegliere una nicchia di cucina, se il vostro unico menu è formato da piatti surgelati pre-cotti.

Allora che nicchia scegliere?

La cosa migliore da fare, almeno agli esordi, è porsi 3 semplici domande:

1. Quale è l’ argomento che mi piace, nel quale mi sento maggiormente preparato o nel quale ho una particolare predisposizione?
2. Come posso renderlo un argomento di grande interesse tra gli utenti che navigano nel web?
3. Riesco a trovare almeno 2 sotto-nicchie dell’ argomento da me scelto?

A questo punto a qualcuno potrebbe venire in mente la canzone di Ricchi e Poveri “Che sarà”: “So far tutto o forse niente, da domani si vedrà…”.
Forse sono tanti gli interessi, gli argomenti che piacciono!
Bene, vuol dire che si è curiosi e propensi a informarsi sempre.
Se l’ insicurezza sulla nicchia da scegliere è tanta, si può provare a scrivere qualche post per conto proprio, su diversi argomenti.
Leggendoli in seguito, come se fossero scritti da altri, ci si rende conto se sono argomento interessanti, che possono stuzzicare, incuriosire e così via.

Ci si rende anche conto se sono argomenti di cui si riesce a discutere per lungo tempo e se si è in grado di inserire due sotto – nicchie, vale a dire due argomenti diversi, ma allo stesso tempo collegati all’  argomento principale ( per esempio, un blog sulla cucina, può avere due sotto – nicchie come aperitivi, vini, cucine, utensili da cucina).

Insomma, basta imparare a guardarsi dentro!

Scritto da Briccioledinfo

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

2 commenti

  1. masticone

     /  settembre 25, 2013

    ma come sei saggia

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: