Annunci
Annunci
  • Seguimi anche su Bricciole d’info – farfugliamenti

  • DEDICATO A:

    Un forte abbraccio alla mia famiglia; a mio figlio, che con le sue "bricciole" (impossibile fargli capire l'errore ), mi ha dato l'ispirazione per il titolo del blog e al mio piccolo cucciolo che vorrebbe già scrivere al pc come la mamma!

  • Translate

  • Categorie

  • Ultimi post

  • Archivi

  • Login

  • Se pensi che questo blog

    ti abbia lasciato un segno,

    e lo ritieni utile,

    puoi sostenerlo

    offrendomi un caffè

  • Member of The Internet Defense League

#Condivisone, 3 modi per acquistare tempo

Hai scritto il tuo post, letto, corretto e pubblicato. Condivisione automatica. Ma non sei soddisfatto. Ti piacerebbe condividere ancora qualche altra volta e magari ripubblicare qualche vecchio post.

E poi c’è il post del tuo amico che merita davvero… Però ufffff, quanto tempo! Avrei potuto dedicare tutto quel tempo per preparare altri post, per leggere e commentare altri blog, per socializzare… per me stesso!
Voglio svelarti un segreto che segreto non è!

Voglio parlarti di 3 sistemi che son quasi certa, conosci, ma per pigrizia non ti sei mai soffermato a valutare e provare.
Pazienza, dai, li ho provati per te e li uso!

image

Una semplice pagina Facebook, attinente al tuo blog. Io ne ho una, Briccioledinfo. Collegata direttamente ai miei due blog, ogni volta che posto un nuovo articolo, viene inserita automaticamente nella pagina.

Quando ne ho voglia non devo far altro che condividere quella pagina, così, con un solo click, condivido tutti i post.

Non è tanto impegnativa! L’unico grande impegno è riuscire a farla conoscere a un numero sempre maggiore di utenti. Inoltre ha  un altre grande vantaggio, volendo si possono creare discussioni attinenti i post, da seguire in tempo reale.

image

Forse su Twitter o su Facebook avrai notato che in 3 edizioni appare Paper.li sotto il mio nome.
E’ il mio giornale personale. Mi porta via tanto di quel tempo! 😛
Solo mezz’ora, il giorno che l’ho scoperto e creato!
Il suo funzionamento è semplice. Lo colleghi al tuo account Twitter o Facebook. Inserisci i tempi di pubblicazione, i termini di ricerca (per esempio: #social, #blog, #post), aggiungi la pubblicazione di chi ti segue maggiormente e di chi interagisce con te nei social e il gioco è fatto.
Non ti resta che attendere la pubblicazione. In un unico giornale vengono condivisi post, foto, video raggruppati per argomento. Facile, veloce e unico!

image

Anche Scoop.it sotto forma di giornale, conosciuto dai maggiori Web Marketing, si possono inserire tutti post che vuoi. Puoi creare più di una pagina suddivisa per argomenti. Puoi ricondividere l’intera pagina o solo i post che preferisci.
Unico handicap è che bisogna inserire i post manualmente. In automatico vengono consigliati i post degli altri utenti attinenti a quelli che hai inserito tu. Un modo per far conoscere e farsi riconoscere.

Come vedi non ci sono più scuse

I modi per condividere ci sono, sia che tu ti serva di un computer, sia che tu usi un tablet. Tutti, infatti hanno la relativa applicazione.
Bando alle ciance! Mezz’ora di tempo per ogni giornale vale il beneficio della gran condivisione, non credi?

Conosci altri sistemi?
Che tipo di condivisione usi?
Son tutt a occhi, racconta!

Scritto da Briccioledinfo

Annunci
Lascia un commento

7 commenti

  1. Ciao,
    grazie per i consigli ( paper.li proprio non lo conoscevo)
    che ne pensi di g+?

    Rispondi
  2. Ho dato un’occhiata e sembra molto interessante.

    Merita un’attenta analisi. 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: