Annunci
Annunci
  • Seguimi anche su Bricciole d’info – farfugliamenti

  • DEDICATO A:

    Un forte abbraccio alla mia famiglia; a mio figlio, che con le sue "bricciole" (impossibile fargli capire l'errore ), mi ha dato l'ispirazione per il titolo del blog e al mio piccolo cucciolo che vorrebbe già scrivere al pc come la mamma!

  • Translate

  • Categorie

  • Ultimi post

  • Archivi

  • Login

  • Se pensi che questo blog

    ti abbia lasciato un segno,

    e lo ritieni utile,

    puoi sostenerlo

    offrendomi un caffè

  • Member of The Internet Defense League

#Applicazioni: il web è inglese, tradurre e non solo

image

Il web è inglese, lo hanno capito anche i bambini.
Purtroppo però in molti hanno difficoltà a fare amicizia con questa lingua che sta assumendo giorno dopo giorno la posizione di lingua unica internazionale.

La soluzione al problema sarebbe una: STUDIARE

Non fare quella  faccia! Non è mica una eresia! Non ti sto dicendo di scalare una montagna!
Oggi online è un gioco da ragazzi, non ci si deve spostare da casa per frequentare i corsi, si hanno dei tutor personali e si possono organizzare le ore di lezione personalizzate secondo le esigenze.

Ah, ho capito, ti frenano i costi

Be’, ti capisco! Ecco perché ho un paio di suggerimenti da darti! 😉
Così non avrai più scuse!

Esistono due magnifiche applicazioni, utilizzabili con tablet, quindi sempre a portata di mano, ma anche con il computer, usando Chrome. Le trovi su Play Google. Due versioni, una gratuita e una a pagamento (investimento irrisorio) se vuoi avere maggiori funzionalità.

Ma veniamo alla presentazione delle 2 applicazioni

Busuu.com

Registrazione gratuita, multilingue. Infatti, attraverso questa applicazione, puoi imparare la lingua che vuoi. Il bello di questa applicazione è che gli insegnanti sono soprattutto gli studenti come te.
Ogni iscritto, infatti, tra i vari esercizi proposti dal programma, ha il compito di correggere i compiti degli altri studenti.
Tranquillo, non devi trascorrere il tuo tempo dietro a una scrivania come un insegnante a correggere i compiti!
Fai quello che vuoi, quando puoi.
Ottima è anche la chat, per confrontarsi con gli altri in tempo reale.
Si sa, studiare sui libri è un conto, confrontarsi con gli altri è molto diverso.

EF Englishtown.com

Anche questa sia in versione gratuita che a pagamento.
In quella gratuita si ha la possibilità di seguire video con spiegazioni, esercizi di scrittura e lettura. Molto semplice.
Io mi son trovata splendidamente.

Quella a pagamento consente di avere un tutor personale, partecipare alle lezioni in aula, inoltre, propone corsi riconosciuti a livello europeo per studenti o per chi già lavora e necessita di basi specifiche per la propria carriera (es: medicina, manager…).
Il costo è accessibilissimo a qualsiasi tasca e la disponibilità, anche telefonica è immediata.

Oddio, mi sembra quasi di far pubblicità, ma ti posso garantire che li ho provati entrambi e li trovo fantastici!

Mi sa però che la pigrizia regna, o sbaglio?

In questo caso, ti può far comodo un traduttore, in particolare per il tuo tablet. Google traduttore anche in questo caso fa da padrone.
Semplice, si collega al tuo account google, a internet e a tutte le applicazioni presenti nel tablet.
Io lo uso con determinate email, sottolineo il testo e uso il tasto di condivisione, due secondi e il testo è tradotto.
Certo la traduzione è a grandi linee, d’altronde, da un computer non si può pretendere una traduzione perfetta, ma fin tanto che non hai imparato bene l’inglese, con un po’ di intuito, ti aiuta a capire il concetto del testo.

Tutto questo, per sottolineare che fare il blogger significa tenersi al passo coi tempi. Significa non chiudersi nella propria cuccia, ma aggiornarsi.
Se vuoi allargare gli orizzonti del tuo blog, devi, allargare anche le tue vedute e superare i confini. 😉

Scritto da Briccioledinfo

Annunci
Lascia un commento

4 commenti

  1. Ho aggiunto l’articolo ai segnalibri. 🙂

    C’è un sito In cui ti puoi registrare gratis e ci saranno corsi in almeno una trentina di lingue, molto buono ma l’unico problema è che parte dal France se ( fran¢aisfacile.com).

    Ho visto che anche busuu permette di apprendre molte lingue, la presentazione è simpatica e chiara quindi installarlo è stata una conseguenza logica.

    Grazie per le info sempre utili. 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: