• Seguimi anche su Bricciole d’info – farfugliamenti

  • DEDICATO A:

    Un forte abbraccio alla mia famiglia; a mio figlio, che con le sue "bricciole" (impossibile fargli capire l'errore ), mi ha dato l'ispirazione per il titolo del blog e al mio piccolo cucciolo che vorrebbe già scrivere al pc come la mamma!

  • Translate

  • Categorie

  • Ultimi post

  • Archivi

  • Login

  • Se pensi che questo blog

    ti abbia lasciato un segno,

    e lo ritieni utile,

    puoi sostenerlo

    offrendomi un caffè

  • Member of The Internet Defense League

Moda donna 2015: cosa è OUT e cosa è IN

Moda 2015 Abbigliamento

Dalle sfilate alle pagine dei giornali, gli imperativi del fashion system obbligano chiunque voglia essere alla moda ad effettuare acquisti giusti e mirati. Scopriamo dunque i nuovi must di stagione, ricordando che per seguirli senza attentare alle nostre finanze potremo sempre approfittare delle vantaggiose offerte abbigliamento donna che ci riservano portali come it.fastyle.com!

Iniziamo con il primo trend e quindi con la fantasia regina dell’inverno. Parliamo dell’animalier, che farà la sua comparsa un po’ ovunque, dagli accessori ai capispalla. Le fashioniste sono avvisate: la città sta per trasformarsi in una grintosa giungla metropolitana!

Passando ai cappotti, le vie di mezzo sono accantonate a favore di modelli morbidi e lunghissimi, in tinta unita o caratterizzati da sontuosi motivi barocchi, oltre che dall’onnipresente maculato. A fare da contraltare alle lunghezze extra troviamo poi i cappotti mini dal taglio super slim, che ricordano gli anni ’60 e che come allora vedono primeggiare le fantasie e nello specifico i quadri e il tartan.

Per quanto riguarda il multicolor, via libera a maglioni ed abiti variopinti, purché le nuance vengano delimitate da decise e rigorose forme geometriche, che diano una sensazione di stabilità.
Un effetto del tutto diverso è quello generato dalle mise rock chic. Per chi impazzisce per il loro spirito trasgressivo, niente paura: anche quest’anno il total black, spezzato unicamente dalle borchie, va per la maggiore. Dunque, via libera a chiodi e pantaloni in pelle, ma mai insieme: essere ribelli va bene, ma sempre con stile!

Dalle forme sobrie e geometriche e dal total black si passa poi alla grandeur delle fantasie sovra-elaborate: il tailleur di quest’inverno bandisce giacche e pantaloni monocolore per virare verso sfarzosi tessuti broccati e stampe tappezzeria, che colonizzano perfino le borse. Non proprio un look da ufficio, ma certo un modo per non passare inosservate!

Chi poi non resiste al fascino delle frange, dovrà scegliere: o tralasciarle del tutto o esprimere fino in fondo la propria passione. Da quelle a balze che ricoprono totalmente i soprabiti in suede, conferendogli un’ allure bohémienne, a quelle extra long, che svolazzano sotto minigonne black al passo di decise guerriere metropolitane, il must è uno solo: quando la frangia c’è, è protagonista.

E l’abito da sera? Le notti sono accese da bagliori lurex e avveniristici laminati in versione argento, che caratterizzano mini dress, indossati da donne che sembrano venire dallo spazio. Un altro protagonista indiscusso delle winter nights è poi il point d’esprit, con i pizzi vedo non vedo, a velare le scollature di abiti incredibilmente sensuali.

Per i pantaloni, via libera a modelli morbidi che lasciano scoperta la caviglia, con buona pace delle irriducibili sostenitrici del look skinny!

Un altro must delle passerelle è infine lo stivale alto, anzi altissimo! Tornano i sexy cuissards, da portare sotto gonne lunghe che ne celino l’essenza, o in alternativa sotto le minigonne che li accompagnavano nei Sixties.

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: