Annunci
Annunci
  • Seguimi anche su Bricciole d’info – farfugliamenti

  • DEDICATO A:

    Un forte abbraccio alla mia famiglia; a mio figlio, che con le sue "bricciole" (impossibile fargli capire l'errore ), mi ha dato l'ispirazione per il titolo del blog e al mio piccolo cucciolo che vorrebbe già scrivere al pc come la mamma!

  • Translate

  • Categorie

  • Ultimi post

  • Archivi

  • Login

  • Se pensi che questo blog

    ti abbia lasciato un segno,

    e lo ritieni utile,

    puoi sostenerlo

    offrendomi un caffè

  • Member of The Internet Defense League

Social la chiave del mondo o la maschera dell’ultima era?

images--1-.jpgI social, un mondo virtuale in cui sempre più persone ci si identificano.

Inizialmente visti con molto sospetto, Facebook, Twitter e Google+, col tempo han fatto talmente tanta strada, da diventare i siti più cliccati e gettonati del mondo intero.

Tutti li giudicano, ne parlano male, ma, stranamente…
(altro…)

Annunci

TWITTER: Following e Follower… Quanti, Come, Perché

TW-copia-1.JPGOrmai lo hanno capito tutti, Twitter, più che un social come ad esempio Facabook, è uno strumento di pura condivisione, che porta in un modo o nell’altro, ad avere maggiori visite al proprio sito o al proprio blog.

Pubblicare i propri articoli su Twitter, garantisce un minimo di utenti che, specie per chi guadagna sulle visite, è molto importante.

Come? (altro…)

Copywriters: veri o falsi?

image

E’ sempre più forte il disappunto che prende in esame il lavoro dei Copywriters: veri o falsi?
Un mercato che negli ultimi anni è cresciuto in maniera esponenziale e che ha riempito le pagine del web a vantaggio di pochi e a discapito di chi lo fa per professione.
(altro…)

Il blogger riesce a pensare con la mente del pubblico – cerco di ragionare a voce alta –

Anche oggi è un nuovo giorno!

Tutte le volte che ho trattato l’argomento guadagno e blog, scrivere per guadagnare, è stato messo in evidenza che si scrive per amor di scrittura, per piacere personale, per la necessità di esprimere le proprie emozioni, il proprio essere interiore.

E fin qui niente da obiettare.

(altro…)

Quanti esperti nel mondo del lavoro che non c’è!

Può un ebook far la differenza?Italia in crisi, Italia di chi non trova un lavoro stabile, Italia di chi cerca, in modo disperato e febbrile di racimolare qualche piccolo guadagno, con la speranza di trovare la miniera d’oro in rete.

Giovani e “giovani attempati” che si arrampicano disperatamente sui monitor del pc per trovare una soluzione al problema lavoro, disposti a “mentire” pur di riuscire a sbancare.

Nascono come funghi: scrittori, guru, PR, esperti di, ma anche sistemi di guadagni infallibili e miracolosamente ricchi.

Guru che vendono i propri ebook vantando successi inauditi e allocchi che spendono soldi credendo di aver trovato, finalmente, la risposta al loro problema.

Stranamente il contenuto di tali ebook, mostra la stessa formula, lo stesso contenuto modificato, spesso tradotto dagli ebook americani, i primi ad aver proposto questo nuovo sistema di guadagno. Peccato che, generalmente, specie nel web, ha qualche chance solo chi propone l’idea, e non chi la copia di sana pianta!

Il classico:

– presentazione di se stessi, degli anni trascorsi a provare tecniche di sviluppo economico nel web per finire con la grande illuminazione che ha cambiato loro la vita permettendogli di vivere di rendita.

– qualche punto che spiega come funziona il sistema, sempre uguale: creazione di un blog, consigli di come impostarlo.

– occasione del  giorno: sconto sull’acquisto dell’ebook e un regalo, un’anteprima su ciò che viene proposto.

Il prezzo generalmente non è ne troppo alto ne troppo basso, questo perché se troppo basso, potrebbe essere tenuto poco in considerazione, se troppo alto non è acquistabile da tutti. C’è chi comunque rischia e punta al guadagno immediato, con prezzi che si aggirano intorno ai 100 €.

La cosa strana è che nonostante la grande crisi economica, ci siano comunque persone, considerate intelligenti, che abboccano ancora!

È pur vero che la disperazione fa fare cose senza senso!

Tutti son diventati scrittori, tutti esperti indiscussi di qualcosa… ma la situazione non cambia, è sempre quella: la disperata rincorsa al piccolo guadagno!

….

C’è chi  fa lo stesso senza grandi pretese!

È il caso di : http://howtousetwitterfordummies.com che ha avuto la brillante idea di fare una ricerca su internet e raggruppare post e articoli creando un ebook su come usare Twitter. Naturalmente, l’autore ha specificato che si tratta di una raccolta dei migliori esperti sul campo!

La cosa assurda è che tra questi, udite udite, c’è anche un mio post! L’ho scoperto perché l’autore ha preso il link da Pinterest. Vi rendete conto? Ciò e una dimostrazione della validità di determinati ebook.

Per l’amor del cielo, non voglio fare di tutta un’erba un fascio, ma credo, sia opportuno vagliare bene le offerte prima di spendere anche solo un centesimo su proposte, offerte e promesse che non possono dare una garanzia valida, tangibile.

In quanti di voi hanno acquistato un ebook?

E in quanti avete pensato di scriverne uno per tentar la fortuna?

Pensate veramente che sia una buona fonte di guadagno? Perché?

Guadagna con il tuo sito
Hai un sito web e vorresti guadagna
re con esso?Iscriviti su
www.affiliationpartner.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: